Un omaggio ai luoghi colpiti dalla tempesta Vaia attraverso la creazione di una danza corale e performance

Laboratorio di movimento creativo/ Workshop di video making/ Performance

nell’ambito di Tellurica – un progetto a cura di Art(h)emigra Satellite

Valle del Vanoi – 21,22,23 giugno / Val Canali 12,13,14 luglio

nell’ambito del progetto Tellurica a cura di Art(h)emigra Satellite

Chiamata pubblica! Partecipa anche tu!

Laboratorio di movimento creativo e performance

Partecipa anche tu alla creazione di Ode agli alberi, una performance realizzata attraverso l’apporto creativo della comunità locale e dei visitatori.

La danza, come linguaggio oltre la parola, diventa un’occasione per riflettere insieme sulla relazione uomo – ambiente, sperimentando pratiche condivise in contatto con il paesaggio naturale e umano per una creazione collettiva che nasce come avventura radicata nei luoghi.

Aperto a tutti, dai 5 anni in su, inclusi danzatori e non!

Conduce: Laura Moro – danzatrice e coreografa

Workshop video

Vuoi imparare a raccontare una storia attraverso le arti visive?

Partecipa al workshop video per costruire insieme, attraverso strumenti tecnici di base, un racconto sul rapporto tra luogo e comunità, tra chi danza e chi riprende e sul loro vissuto quotidiano.

Il workshop si svolge negli stessi giorni del Laboratorio di Movimento creativo e prosegue con un terzo fine settimana dedicato alla revisione delle riprese e al del montaggio

Aperto a tutti, dai 15 anni in su, numero massimo 10 partecipanti!

Conduce: Giulio Favotto

Informazioni e adesioni: arthemigra@gmail.com indicando nome e cognome ed età ed il vostro contatto telefonico

Per approfondimenti e contatti specifici:

laboratorio di movimento creativo e performance

Cell. Laura Moro: 3349534473 Cell. Distretto Famiglia 346.6120448 retefamiglia14@gmail.com

Workshop Video

Cell. Giulio Favotto: 3402540703 APPM. 3457401050

spaziogiovaniprimiero@appm.it

Programma Prima Tappa:

21, 22, 23 giugno – Valle del Vanoi

Venerdì ore 18.30: incontro e conoscenza presso Casa dell’Ecomuseo del Vanoi – Canal San Bovo

Sabato e Domenica presso La Siega de Valzanca, Località Ponte Stel – Caoria: ore 10 – 15: Pratiche

Domenica ore 17: Performance conclusiva

In caso di maltempo la restituzione e il laboratorio verranno realizzati all’interno

La partecipazione al laboratorio è gratuita per tutti i residenti ed è aperta a non residenti ad un costo simbolico di 20 euro complessive per tappa, a sostegno dell’attività.

E’ possibile partecipare ad una singola tappa in Valle del Vanoi o Val Canali oppure aderire al percorso complessivo.

L’iniziativa è parte del progetto TELLURICA a cura di Art(h)emigra Satellite – danza musica performance: luoghi del reale. Con il sostegno della Comunità di Valle e del Tavolo delle Politiche Giovanili.

in collaborazione con Parco Paneveggio – Pale di San Martino, l’Associazione Ecomuseo del Vanoi e l’Associazione Provinciale per i Minori ONLUS

con il patrocinio di Fondazione Dolomiti Unesco

APPROFONDIMENTO

TELLURICA / Ode agli alberi

Al via la chiamata pubblica per partecipare in prima persona a TELLURICA / Ode agli alberi, progetto del collettivo artistico Art(h)emigra Satellite – danza musica performance, dedicato ai luoghi colpiti dalla tempesta Vaia.

Ideato da Laura Moro, danzatrice e coreografa, il progetto è partito a novembre presso Parco Paneveggio – Pale di San Martino, che ha messo a disposizione i luoghi per realizzare due brevi filmati a cura di Giulio Favotto, partecipati tra l’altro da residenti e non, che hanno raccolto le prime istanze di riflessione sull’accaduto; attraverso i codici espressivi della danza contemporanea e la partecipazione dei professionisti del collettivo Art(h)emigra sono nati, da una parte, lo spettacolo “Persefone delle stagioni”, mentre il coinvolgimento della comunità locale attraverso pratiche di movimento creativo, ha dato vita ad un breve trailer di Ode agli alberi che ha catalizzato in breve tempo l’attenzione mediatica.

Il progetto ha raccolto e sta raccogliendo l’interesse delle comunità locali come occasione per riflettere sul valore della montagna e sulle tematiche del cambiamento climatico al di là del logos, attraverso forme e pratiche di cittadinanza attiva e creativa, che coinvolgono come co – autori gli abitanti e tutti coloro che hanno a cuore i luoghi colpiti e, in genere, la tutela dell’ambiente. Il progetto, rivolto a tutti coloro che sono interessati a guardare alla tempesta Vaia come un’occasione e possibilità di riflessione e risveglio rispetto ai grandi temi del cambiamento climatico, viene declinato in forme specifiche e diverse per ogni luogo.

Dopo la tappa di Aprile a Levico Terme con il laboratorio – spettacolo: “Per Kore – rito di pubblica semina”, nell’ambito di Ortinparco, dopo l’anteprima nazionale dello spettacolo “Persefone delle stagioni”, in scena a Maggio a Castelfranco Veneto, nell’ambito della rassegna Infestazioni, è ora la volta dei luoghi più significativi dove il progetto ha preso vita.

Il progetto Tellurica, ha ora il patrocinio della Fondazione Dolomiti Unesco ed è stato ben recepito e avviato in Primiero e nella Valle del Vanoi dove, grazie al sostegno della Comunità di Valle e del Tavolo per le politiche giovanili, in collaborazione con Ecomuseo del Vanoi e Parco Naturale Paneveggio – Pale di San Martino verranno realizzati il Laboratorio di movimento creativo in due tappe, attraverso cui prenderà vita la performance “Ode agli alberi” a cura di Laura Moro, e il Workshop di Video Making con Giulio Favotto.

Art(h)emigra Satellite

danza, musica e performance: luoghi del reale / produzione, formazione e ricerca

Nata dal sodalizio artistico tra Laura Moro – danzatrice e coreografa e Matteo Cusinato – compositore e tecnico audio, Art(h)emigra Satellite si arricchisce nel tempo di altre collaborazioni ed è ad oggi un collettivo artistico di cui fanno parte, oltre ai fondatori, la compagnia Art(h)emigra PhT, i membri laboratorio stabile ICP Il Corpopensante, Marco Furlanetto – audio e video designer e Lilli Zecchin – distribuzione e promozione.

A partire dalla danza come relazione primaria tra suono, movimento e immagine e come ambito di ricerca di nuove possibilità espressive, le sue produzioni vengono realizzate di volta in volta per il teatro o in site specific e sono fortemente caratterizzate da trasversalità e contaminazione tra generi. I linguaggi scenici diventano strumenti di ricerca e riflessione sull’essere umano, sulla sua dimensione sociale e quotidiana, sull’evoluzione del suo pensiero in relazione a territori e paesaggi.

Art(h)emigra Satellite ha sede a Zephiro – co working a Castelfranco Veneto, dove co gestisce Teatro Studio.

Contatti:

Direzione artistica – Laura Moro cell.334 9534473

Via Conco 8/A Castelfranco Veneto – 31033

arthemigra@gmail.com

Pagina Facebook: arthemigra satellite

 

locandina Ode agli Alberi

 

 

 

 

 

 

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi