A Ronco nella frazione di Cainari, Comune di Castello Tesino, si trovano due mulini restaurati negli anni duemila, grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali confinanti e di alcune associazione del territorio, che tutt’oggi ne gestiscono apertura e manutenzione (Associazione Ecomuseo e Proloco Ronco).
Dopo il restauro, uno solo dei due mulini esistenti , El molin de sora, ha conservato la funzione originaria: risalente al 1779, in passato fu anche un’osteria, smise di funzionare dopo l’alluvione del 1966.
Il restauro ha permesso di addentrarsi nell’affascinante storia di queste mura e di chi lo ha gestito e vissuto.
El molin de sot , risultando più compromesso nelle strutture che lo componevano, è diventato spazio espositivo e conviviale, ospita una serie di pannelli riassuntivi sul funzionamento delle macchine ad acqua con testi e racconti legati al mulino e alla figura del mugnaio.

Per approfondire la conoscenza dei luoghi e delle persone vi invitamo a scaricare:

Guida ai Mulini dei Caineri di Mirko Ceccato

Custoriamo il sorc

In Vanoi, nei tempi in cui il paesaggio e gli stili di vita erano radicalmente diversi, ci si dedicava, per integrare la povera dieta alimentare, anche alla coltivazione di alcuni cereali fra i quali il mais (sorc), in dialetto. Nel 2007 è uscita la ricerca “Custodiamo il sorc”: – “…risultato di un lavoro di studio e di riattivazione della filiera tradizionale del granoturco nelle valli del Vanoi e di Primiero promosso dall’Ecomuseo del Vanoi nel contesto delle attuazioni di Agenda 21 locale di Primiero. Le attività si sono svolte a partire da aprile 2005 e si concludono con la diffusione (…) del disciplinare il 21 aprile 2007.” Coordinatori del lavoro: Adriana Stefani e Gianfranco Bettega.
Scarica il disciplinare di coltivazione e riattivazione della filiera del granoturco

Il presente sito fa uso di cookie. Si rinvia all'informativa estesa per maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi